Benvenuto al mondo, AKI PR!

08_BENVENUTO AL MONDO, AKI PR!Settembre è il mese del risveglio lavorativo dal torpore delle ferie estive.
Si arriva in ufficio tra uno sbadiglio e l’altro, le mani faticano a trovare il pc e la mente si dirige assonnata verso la macchinetta del caffè, email e telefono sembrano arnesi infernali. Ci vuole del tempo per tornare a familiarizzare con gli strumenti abituali.

Ma queste cose si sanno, chi non ha mai sperimentato un traumatico rientro in ufficio? Succede a tutti… Tranne ai PR di Alessia Bianchi Group.

Pimpanti e reattivi, non hanno certo perso tempo ed eccoli pronti ad annunciare la nascita di AKI PR, la nuova divisione dedicata alla gestione delle attività di ufficio stampa e digital pr per startup.

Le nuove aziende, si sa, devono districarsi in un mercato sempre più animato di player e trovare la leva per affermarsi e conquistare la leadership del proprio segmento in tempi brevi non è certo facile. Da qui la necessità di affidare la propria comunicazione a dei professionisti: a tutti loro AKI PR offre un team dedicato, creativo e versatile, in grado di studiare una comunicazione personalizzata e focalizzata su ogni nuovo progetto.

Non esiste sfida che possa spaventare i nostri indomiti PR, che si sono buttati in questo intricato mondo con l’ardito obiettivo di applicare l’esperienza maturata in anni di attività con le multinazionali, a progetti su misura per aziende che stanno crescendo, nella convinzione che non esistano aziende piccole o mercati troppo ristretti, solo idee che hanno bisogno del giusto tono di voce.

Siete curiosi di conoscerli? Tranquilli, si faranno risentire presto e nel frattempo preparatevi a ruggire nella giungla delle startup!

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>